Narrativa straniera

Era una gioia appiccare il fuoco. I racconti di Fahrenheit 451

Era una gioia appiccare il fuoco. I racconti di Fahrenheit 451 Titolo: Era una gioia appiccare il fuoco. I racconti di Fahrenheit 451
Traduttore: Ray Bradbury
Editore: G. Lippi
Collana: Mondadori
Anno edizione: 2011
Pagine: 366 p.
EAN: 9788804609513

Fahrenheit 451 di tutta la fantascienza del Ventesimo secolo, è divenuto parte dell’immaginario del nostro tempo. In questo libro rivive quel romanzo, sedici racconti che i dono temi e sentimenti di Fahrenheit 451, comprese le due versioni preparatorie “Molto dopo mezzanotte” e “Il pompiere”. “Era una gioia appiccare il fuoco” ricostruisce così, attraverso il mosaico dei racconti, la vita di un’idea poetica, di una concezione letteraria profondamente radicata nella nostra cultura, quella della persecuzione e distruzione della fantasia da parte del potere. Al centro di tutto è il libro, che assurge a emblema della libertà di pensiero e di scelta. Un oggetto che diventa mito fecondo, capace insieme di preservare la memoria dell’oro e di presagire la catastrofe. Tra i sedici testi qui raccolti, numerosi classici: Torre di fuoco, I maghi folli di Marte, Maschere pazze, Il sorriso, Lo spazzino e altrettanti racconti inediti: Il reincarnato, La biblioteca, Il Falò e Prima dell’alba.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s